10 giorni fa – by Mila Ligugnana

Penso positivo: cogli e attrai i segnali positivi dell’universo

Migliorarsi
7 min read
Essere positivi non è il più facile dei compiti. Ma cose belle accadono intorno a noi continuamente, e possiamo aiutare noi stessi e chi ci sta vicino a pensare positivo con un po’ di self-awareness e spiritualità.
  1. Pensare positivo è creare un tempo per sé
  2. Conoscere se stessi per aprirsi alla positività
  3. Essere positivi attraverso il journaling
  4. Trovare positività nel presente attraverso l'arte divinatoria
  5. La meditazione per riappropriarci del pensiero positivo

Tempo a disposizione: media 30 minuti

Soli o insieme

Mood: positivo, esoterico

Livello di esperienza: principiante, competente, guru della positività


La voglia di benessere e di mettere al centro la qualità della vita è un trend in crescita da tanti anni, ed è esploso nell’ultimo periodo in cui le persone si sono sentite spesso costrette in casa e scoraggiate in merito al proprio futuro.

Ma un lato positivo c’è sempre, e la scoperta di noi stessi, l’occasione più unica che rara di poter dedicare più tempo alle nostre vite e a quello che è importante per noi, è un regalo da non sprecare.

Pensare positivo è creare un tempo per sé

Sfruttare i momenti liberi per creare un tempo per sé stessi, riempire la propria vita di attimi di crescita, aprirsi alla positività: queste sono tutte cose che ci permettono di sviluppare un atteggiamento positivo, di cambiare mindset e posizionarci su pensieri che nel medio-lungo periodo di porteranno a stare bene con noi stessi.

Conoscere se stessi per aprirsi alla positività

Essere positivi non è sempre semplicissimo. Siamo in un periodo storico senza precedenti e, come per tutte le situazioni, possiamo decidere di cogliere la parte positiva del momento in cui ci troviamo. 

Staccarci dal virtuale, dagli schermi, e sfruttare il nostro tempo libero in maniera più sana e positiva può essere un modo per ritrovare la felicità nelle nostre vite.

Affrontarci, conoscerci, capire meglio chi siamo: task impossibile? Potrebbe sembrare così, ma abbiamo a disposizione molti strumenti che ci permettono di approfondire alcuni aspetti di noi stessi e pensare in maniera positiva. Vediamo insieme questi strumenti!

Essere positivi attraverso il journaling

La scrittura è un mezzo semplice, alla portata di tutti, ma che a volte sottovalutiamo.

Molto spesso, è il modo più facile per sfogarci, per buttare giù un’idea, per esprimere un’emozione troppo forte da contenere. Ma se usato con costanza e con metodo, può essere uno strumento inestimabile di crescita positiva.

Moltissimi psicologi, infatti, consigliano di tenere un diario emotivo, un racconto quotidiano di quelle che sono le nostre emozioni, che ci aiuti a esprimere e capire meglio quello che proviamo, con l’obiettivo di farci capire meglio anche dagli altri.

Un diario può anche facilmente permetterci di sentirci più legger* mentalmente - combattendo stress e ansie - e aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi personali e lavorativi.

Alcuni dei benefici che potrai trarre dallo scrivere tutti i giorni:

Perché non provare la nostra box dedicata? La nostra esperta di coaching ti darà tanti consigli per prenderti cura di te attraverso questa tecnica.

Trovare positività nel presente attraverso l'arte divinatoria

La divinazione è composta da tante diverse arti e strumenti, praticata sin dai tempi antichi per comprendere meglio passato, presente e futuro.

Come nella vita, anche in questi strumenti arcani c’è sempre un lato positivo, sta a noi riuscire a trovarlo!

Che tu sia un principiante alle prime armi o un apprendista, l'arte della Divinazione ti aiuterà a riappropriarti del tuo destino: imparare a rileggere il passato, comprendere il presente e orientare le tue scelte future.

Tante sono le tecniche della divinazione che ci permettono di appropriarci delle vibrazioni positive dall’universo. Eccone alcune:

I tarocchi

I tarocchi ci parlano di indicazioni che l’universo riporta su passato, presente e futuro, interpretate da chi li legge.

La loro efficacia è evidente perché molto spesso le risposte che cerchiamo sono già dentro di noi, e concentrarci sulla domanda che ci preoccupa ci aiuta a portare questa conoscenza in superficie.

Capire i tarocchi è capire noi stessi, comprendere il mondo, e questo favorirà sempre positività nella nostra vita.

L’astrologia

L’astrologia studia i fenomeni legati agli effetti dei corpi celesti sugli eventi umani, personali e collettivi. In particolare, le posizione astrale di pianeti e stelle al momento della nostra nascita determina il nostro quadro astronomico e segno zodiacale.

Conoscere i tratti peculiari che definiscono questa particolare combinazione, può aiutarci a capire di più su noi stessi e sugli altri.

Il pendolino

Tra gli oggetti più simbolici della divinazione, il pendolo può aiutarci a trovare una risposta alle nostre domande. Captando l’energia della persona, chi effettua la pratica del pendolo entra in contatto con l’istinto, lo stesso che in qualche modo già conosce le risposte.

Un’altra teoria vuole che il pendolino ci faccia entrare in contatto con la nostra guida spirituale, che ci indicherà come pensare positivo e trovare la nostra strada.

Amuleti e simboli

Parliamo di vibrazioni positive, parliamo del giusto amuleto. Simboli e amuleti si possono trovare naturalmente nella nostra vita di tutti i giorni e nella tradizione, basti pensare alle fedi nuziali, al “toccare ferro” per allontanare la sfortuna e tanti altri esempi che da sempre ci accompagnano. 

L’idea di portare con sé un oggetto che possa attirare energie positive non è di certo nuova, che sia per attirare fortuna, augurare buona salute o darci il buonumore!

La meditazione per riappropriarci del pensiero positivo

La meditazione è una tecnica spirituale che ci può aiutare a ritrovare un approccio positivo alla vita e a noi stessi, perché crea benessere nel nostro corpo, nello spirito e nella mente.

Le tecniche sono moltissime, ma tutte hanno come obiettivo quelle di rilassare la mente e il corpo e riattivare le nostre energie interiori, incanalandole in pensieri e azioni positivi.

E tu hai trovato lo strumento per essere più positiv*? Forza, inizia ora!

Condividi questa storia con i tuoi amici
Scopri le box
Follow us on Instagram