3 mesi fa – by Mila Ligugnana

4 cristalli di protezione super collaudati di cui ti innamorerai ora

Migliorarsi
6 min read
In questo articolo ti mostreremo come utilizzare le pietre protettive e ti sveleremo quattro potenti cristalli di protezione perfetti per iniziare il tuo viaggio in questo mondo affascinante!
  1. Cosa vuol dire pietre di protezione?
  2. 4 pietre protettive di cui non puoi fare a meno 
  3. Come utilizzare le pietre protettive
  4. Come iniziare il tuo viaggio tra i cristalli

Tempo a disposizione: media 45 minuti 

Soli o in compagnia

Mood rilassante, appagante

Livello di esperienza: principiante, apprendista, fata turchina


Fin dall’antichità le pietre e i cristalli sono stati usati per tanti scopi, in culture anche molto differenti. Alcuni ritengono ad esempio che nella costruzione di un proprio personale spazio sacro, luogo di benessere e meditazione, i cristalli non possano davvero mancare. Questo perché ogni pietra contiene in sé una speciale vibrazione in grado di influenzare il campo energetico di ogni individuo e al tempo stesso di potenziare il suo benessere fisico. Mai sentito parlare di cristalloterapia?

Ti meraviglieresti scoprendo quante persone usano intorno a te le pietre per la protezione della propria persona, della propria casa e della propria cerchia di familiari. Unisciti a loro! 

Cosa vuol dire pietre di protezione?

Continuando a leggere questo articolo scoprirai che esistono diversi tipi di protezione che i cristalli possono offrire. Ad esempio, i cristalli sono molto utili ad aiutarti a rafforzare la tua aura, creando una forza energetica positiva intorno a te, contro le energie negative. Oppure una pietra protettiva può servire per proteggerti da attacchi psichici così come da episodi di bullismo. Infine, le pietre possono starti accanto e darti una mano a rafforzare i tuoi confini, prevenendo incontri indesiderati e nocivi per il tuo equilibrio.

Oltre alla protezione energetica e psichica, i cristalli possono anche assicurarti protezione fisica mettendoti al riparo da imprevisti e piccoli incidenti domestici. 

Nel mondo esistono dozzine, forse centinaia, di cristalli protettivi! Di sicuro non vedi l’ora di invitare a casa tua le pietre protettive più efficaci, per cui vediamo subito insieme quali sono quelle perfette per iniziare questo avventuroso cammino spirituale nell’universo delle pietre e dei cristalli! 

4 pietre protettive di cui non puoi fare a meno 

La Labradorite: la tua spugna per le negatività

La Labradorite, conosciuta anche come pietra Aurora Boreale per la spettacolare gamma di colori capaci di riflettere la luce, è una potente pietra di protezione. Questa pietra infatti crea uno scudo energetico intorno a te riuscendo a rafforzare i tuoi poteri interiori e al tempo stesso allontana dalla tua persona tutti quei pensieri negativi che finiscono con disperdere la tua energia. Per farla funzionare a dovere però, ricordati di pulirla spesso: la labradorite infatti assorbe tutte le energie negative e di tanto in tanto ha bisogno di liberarsene. Per pulirla, puoi lasciarla un po’ sotto l’acqua corrente o immergerla in una ciotola con acqua salata per una notte intera.

L’Ossidiana: il lato oscuro della protezione

L’ossidiana è una pietra che nasce da una formazione lavica: è opaca e di colore nero intenso. Tradizionalmente veniva utilizzata dai primi popoli per realizzare coltelli e punte di freccia. Il suo colore nero, così come il suo bordo tagliente, non devono spaventarti: non è un caso che molti cristalli protettivi siano di colore nero in quanto ti mettono al riparo dai pericoli nascondendoti sotto il loro mantello scuro. L’ossidiana protegge la tua aura: gli studiosi di cristalli raccomandano di indossare questa pietra alle persone molto sensibili per essere protetti in caso di incontri stressanti. Il bordo tagliente dell’ossidiana infatti elimina possibili attaccamenti di influenze negative.

Viene anche definita pietra a specchio: non a caso l’ossidiana ti protegge anche dai tuoi stessi pensieri negativi e da quei giri di pensieri in cui di tanto in tanto e senza un perché ti ritrovi intrappolat*. Indossare questa pietra ti aiuta a far emergere le ferite della tua anima, in modo da affrontare, rielaborare e finalmente guarire. Al pari della labradorite, l’ossidiana assorbe tante energie negative dagli ambienti in cui si trova: va lavata frequentemente sotto l’acqua corrente fresca.

L'ametista: una pietra dal fascino femminile senza tempo

L’Ametista ti seduce al primo sguardo: questo meraviglioso cristallo di colore viole deve il suo nome a un antico mito Greco. La leggenda narra infatti che Dioniso, dio del vino, offeso per un insulto ricevuto decise di vendicarsi con la prima persona che gli si fosse presentata davanti. La sfortunata che per primo incrociò sul suo cammino fu una ragazza, di nome Ametista, che si stava recando in adorazione al tempio di Artemide, dea della caccia, della natura selvaggia e della luna.

Dioniso lanciò le sue tigri inferocite sulle ragazza che, rassegnata al suo destino, invocò la dea Artemide che prontamente la trasformò in un cristallo di colore trasparente. Alla vista di un simile prodigio Dioniso si pentì di ciò che aveva fatto e per chiedere perdono alla sfortunata Ametista versò sul cristallo trasparente il suo vino, regalando a questa pietra il suo meraviglioso colore violetto.

E come Ametista ha ricevuto protezione dalla dea Artemide, adesso è pronta a offrire a tutti la sua protezione. Indossare questo cristallo tiene lontano danni e malintenzionati. Portala sempre con te quando ti sposti per un lungo percorso! 

Le proprietà dell’ametista non finiscono qui: infatti questa bella pietra riesce a purificare l’aria da ogni influenza negativa creando un campo energetico protettivo intorno a chi la indossa. La sua presenza conferisce sicurezza emotiva: posizionala proprio accanto al letto per regalarti un riposo sereno e senza incubi! 

La Tormalina: il tuo porto sicuro

Ecco un'altra pietra nera e scura in grado di catturare tutte le energie pesanti e negative che ti circondano. È uno dei migliori cristalli per la protezione. Indossa questa pietra nera in pubblico per preservare il benessere della tua sfera emotiva e psichica.

In tanti posizionano la tormalina vicino alla porta di ingresso di casa per tenere lontano dai tuoi spazi ogni energia negativa. Scegli una pietra grande in modo che possa assorbire al meglio tutti gli influssi negativi e allontanarli dalla tua persona. Posta all’ingresso di casa ti purifica ogni volta che rientri a casa e ti permette di lasciare fuori i pensieri indesiderati

Come utilizzare le pietre protettive

Abbiamo scoperto le principali pietre che posseggono il dono della protezione. Ma cosa devi fare praticamente per utilizzare al meglio i cristalli e sfruttare tutte le loro benefiche proprietà?

Ecco quattro modalità per cominciare a scoprire i benefici delle pietre:

Indossa il tuo cristallo: tenere vicine le tue pietre protettive è splendido! Con questi cristalli puoi adornarti proprio come fossero bellissimi gioielli. Una collana da toccare con le mani nei momenti di difficoltà o magari un anello da sfiorare durante il giorno. Se non ti piacciono i gioielli puoi anche infilare una pietra protettiva in tasca e tenerla sempre con te!

Posizionali in casa: colloca i cristalli in posizione strategica all'interno della casa per proteggere il tuo spazio vitale. Ad esempio - come ti abbiamo detto in precedenza - puoi mettere una grande tormalina accanto alla porta d'ingresso per evitare che energie dannose varchino la soglia.

Medita con il tuo cristallo: la meditazione è un modo meraviglioso per interagire con il tuo cristallo e permettere alla sua influenza di penetrare nella tua anima. Prova a tenere il cristallo tra le mani o in punto del tuo corpo e focalizza la tua attenzione sul respiro. Poi sposta la tua attenzione sulla sensazione che ti trasmette la pietra. Nota solo le sensazioni, i sentimenti o le immagini che emergono.

Visualizza il tuo cristallo: un altro modo per approfondire la tua relazione con la tua pietra protettiva è sederti con essa nelle tue mani o sul tuo corpo e chiudere gli occhi. Poi visualizzalo emettendo un'aura protettiva intorno a te. Immagina che la pietra sia in grado di assorbire qualsiasi energia negativa e che riesca a creare un muro che respinge qualsiasi vibrazione dannosa.

Ps. non dimenticare di purificare le tue pietre, per eliminare le energie negative di cui si fanno custodi pur di proteggerti!

Come iniziare il tuo viaggio tra i cristalli

Per avvicinarti al mondo dei cristalli per la prima volta, scopri la serie di box Betterly dedicata: un modo nuovo e meraviglioso per dare inizio a un rapporto con i cristalli.

Nella tua box troverai ogni volta una selezione di cristalli e gli opuscoli informativi da cui apprendere le proprietà energetiche dei cristalli e i diversi rituali con cui potrai interagire con le pietre. Dentro la box ti aspettano anche  divertenti accessori rituali per amplificare la tua esperienza.

I cristalli per te non devono più essere un mistero: con ogni box approfondirai la tua connessione con il mondo delle pietre e scoprirai un universo appassionante e anche molto divertente!

Condividi questa storia con i tuoi amici
Scopri le box
Follow us on Instagram